Le News

La Foto del Giorno

Il titolo, che vive sul gioco di parole, contiene in realtà il tema di cui si occupa la mostra: il lavoro, ancora lavoro.

Un tema importante e serio che di questi tempi può essere inquadrato da diversi punti di vista e con diverse chiavi di lettura.

Ho scelto una tecnica di illuminazione inusuale, il Light Painting, per ritrarre persone che svolgono il loro lavoro. Ma ho cercato di farlo usando una chiave di lettura che chiamerei leggerezza. Ho chiesto ai protagonisti di aiutarmi a suscitare in chi avrebbe guardato un sorriso e molte domande. Quindi in ogni foto c’è un elemento, a volte palese a volte meno, che induce a sorridere ed a porsi domande.

Con questo tipo di fotografia infatti, (che vorrei precisare è sostanzialmente fotografia e non alterazione cromatica ottenuta in postproduzione) la mia intenzione è stata quello di creare un clima di attesa, di sospensione, rispetto al quale l’osservatore sii ponga la domanda “cosa è accaduto PRIMA  e cosa accadrà DOPO”? L’intento stilistico è nato in me ammirando le opere di Edward Hopper e le fotografie di Gregory Crewdson, due autori che fanno dell’attesa e della sospensione elementi centrali del loro percorso